canapa

STORIA DELLA CANAPA IN ITALIA E NEL MONDO (con Mario Catania)

Mario Catania – Giornalista, direttore di “Canapa Industriale” e autore del libro “Il Futuro è verde Canapa“ ci racconta la storia della canapa, di cui il nostro paese era il secondo produttore mondiale, e il primo per qualità tessile del prodotto, specialmente la specie autoctona di Carmagnola (TO). Dalla canapa si ottenevano vestiti, vele e corde, la carta migliore del mondo, ma anche olio commestibile e combustibile … Una buona parte dell’economia si basava sulla coltivazione e lavorazione della canapa che sosteneva anche l’occupazione. Poi è arrivato il petrolio e la canapa è stata proibita con il pretesto che alcune specie hanno effetti stupefacenti, si è quindi passati al proibizionismo e imposizione di plastica, petrolio e derivati. È andata così, oppure questa è una ricostruzione per così dire “complottista”? Si parla di cambiamenti climatici e di svolta green, coltivare la canapa e tornare ad utilizzarla potrebbe essere una delle migliori risposte anche per l’ambiente: Bio-plastiche, carburanti, olio, carta e fibre tessili, sono solo alcuni dei prodotti di altissima qualità che si ottengono dalla lavorazione della canapa. La canapa cresce in 6 mesi e depura i terreni dall’inquinamento; i suoi prodotti sono biodegradabili. Dalle auto alle costruzioni, materiali per l’edilizia, l’insonorizzazione, l’isolamento e perfino le carrozzerie delle macchine: quali sono i principali utilizzi della canapa oggi? E quali i suoi utilizzi potenziali? In questo momento di crisi la coltivazione della canapa potrebbe contribuire all’occupazione. Soprattutto in questo periodo di crisi energetica e di caro bollette, il bio-carburante e il bio-gas di canapa, potrebbero aiutarci e renderci più indipendenti anche da un punto di vista energetico? Queste sono solo alcune delle domande a cui risponde Mario Catania, una puntata da ascoltare per intero.

Clicca per valutare questo post

Media dei voti: 4.8 / 5. N. Voti: 4

Nessun voto presente per questo post , puoi essere il primo !

One thought on “STORIA DELLA CANAPA IN ITALIA E NEL MONDO (con Mario Catania)

  1. Per riuscire ad ottenere l’interdizione della canapa negli Stati Uniti c’è stata un’enorme pressione da parte di miliardari del tempo,
    come Rockefeller, i quali , avendo investito
    somme enormi nel petrolio e possedendo foreste immense in Canadà, riuscirono a far interdire dal governo la cultura della canapa , prodotto troppo competitivo .
    Spero solo che questi accenni storici , siano presenti nel vostro libro !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.