guerra

Dopo l’Attentato in Crimea è Iniziata la Guerra Vera

Una puntata incentrata sull’attualità, ricchissima di contenuti. L’attentato al ponte di Crimea, i retroscena, le reazioni e i bombardamenti russi. Zelensky chiede l’uso dell’atomica in modo preventivo, ma poco dopo smentisce e dichiarando di essere stato frainteso. Secondo Mosca dietro l’attentato al ponte di Crimea ci sarebbero i servizi ucraini, così come dietro l’omicidio della figlia di Alexander Dugin, e il presidente della commissione Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale (NSDC) dell’Ucraina e della Sicurezza nazionale e difesa di Verkhovna Rada dell’Ucraina., Serhiy Pashinsky, dichiara che sono gli Usa a comandare. Carri armati bielorussi si dirigono verso il confine con l’Ucraina, l’obiettivo potrebbe essere quello di far ritirare il maggior numero possibile di forze ucraine dal fronte per spostarle al confine bielorusso”. I crimini di guerra ucraini sui civili nelle città riconquistate. In che modo gli Usa scatenerebbero le guerre?  Il caro bollette e la crisi dell’energia, OPEC+ rifiuta di rispondere a Reuters accusandola di mentire. Una carrellata delle ultime uscite su covid e vaccini.

Clicca per valutare questo post

Media dei voti: 4.8 / 5. N. Voti: 5

Nessun voto presente per questo post , puoi essere il primo !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.