8 thoughts on “FAUCI HA MENTITO, MA I MEDIA TACCIONO (Avv.Pini)

  1. io sto modificando la prima pagina cosi: Sono consapevole che qualora si verificasse qualsiasi effetto collaterale non mi
    ritengo responsabile, ed eventuali danni o effetti avversi alla mia persona, in qual
    caso pretendo di essere risarcito dallo Stato e sarà mia responsabilità informare
    immediatamente il mio Medico curante e seguirne le indicazioni.

  2. “…..E io non vorrei essere creato e salvato secondo l’immagine e somiglianza di Klaus Schwab o Bill Gates o Soros o altra gente di questo genere, che hanno accumulato molti soldi, ma chiamano gli altri ad una vita di risparmio, ad una vita sobria, mentre loro scorrazzano a Glasgow con i loro jet privati. E poi impongono alle masse – come loro le chiamano – misure di restrizione e di austerità. Anche politicamente parlando, questo non ha più nulla a che vedere con una democrazia in cui ogni persona ha pari diritti;è una vecchia strategia quella di dividere l’umanità tra una piccola élite, autoproclamatasi tale, di quelli che possiedono, comandano, governano, dei privilegiati e una grande massa che deve obbedire e che ad ogni iniziativa di un pensiero proprio viene punita e minacciata con multe sproporzionate o addirittura con il carcere.……Purtroppo non ci si può più fidare dei nostri tribunali e del nostro diritto costituzionale, perché le stesse persone che sono lì vengono nominate dai politici, dipendono da loro. Dobbiamo constatare che, nonostante siamo molto favorevoli alla tripartizione dei poteri, nella pratica purtroppo questo aspetto è molto carente. I tribunali devono essere veramente indipendenti e giudicare secondo diritto e giustizia e non secondo le tendenze sociali basate su quelle opinioni che queste stesse élite vogliono promuovere. Naturalmente il problema si trova già nelle università di giurisprudenza, dove sono così dominanti le ideologie del femminismo, LGBT, dell’agenda del Grande Reset; e chi pensa liberamente viene punito e perseguitato. Il pensiero unico, la mentalità politicamente corretta, la “cancel cultur” e tutte le misure neofasciste, neocomuniste, il modo di pensare totalitario: purtroppo proprio nelle università, nelle istituzioni pubbliche, nei mass media, nei giornali, questo modo di pensare è a casa propria. Nessun giornalista può fare cronaca liberamente: se non si inserisce nell’aspettativa di quanto deve essere riferito viene licenziato, oppure i colleghi fanno una tale pressione da costringerlo a dimettersi. PERTANTO, QUESTA NON E’ SOLTANTO UNA CRISI SANITARIA , MA UNA CRISI DELLA DEMOCRAZIA E DELLA LIBERTA’ DI PENSIERO………I politici, quando vanno al potere, hanno sempre la tentazione di abusarne; i potenti spesso abusano del loro potere. Allora non si può dire semplicemente che siamo in democrazia e così legittimare tutto ciò che si fa. Semmai, proprio perché siamo in democrazia, l’esercizio del potere dev’essere giustificato di fronte al popolo. Per questo bisogna anche sottoporsi al voto e si devono rispettare le nostre costituzioni degli Stati democratici occidentali. La costituzione non afferma semplicemente ciò che dice la maggioranza o ciò che dicono i politici o i giornali, a cui tutti gli altri si devono sottomettere, stando zitti, chiudendo gli occhi, le orecchie, la bocca e il naso, mettendosi una maschera davanti alla faccia. Lo Stato viene invece costruito a partire dai cittadini, che stanno sopra i politici……..”

    https://lanuovabq.it/it/negare-i-sacramenti-causa-pandemia-e-agire-contro-lo-spirito-santo

  3. Non sottoponetevi alla vaccinazione. Ci sta un disegno manvaggio dietro a questa follia di vaccinare il mondo intero. Ci sono diversi motivi per non vaccinarsi e che elenco di seguito: 1) L’immunita’ naturale e’ piu’ forte di quella offerta dal vaccino; 2) I vaccini contengono ossido di grafene dannoso alla salute umana; 3) Siete protetti dalla costituzione italiana e non posso obbligarvi; 4) Gli effetti avversi del vaccino li vedrete a distanza di anni; 5) Non sarate rimborsati da nessuno in quanto avete firmato il consenso informato

  4. Se hai qualcosa nel Cuore: FAI GIRARE ….
    L’ UNIONE di Tutte le Religioni nel Signore Dio Padre/Madre, E’ il Primo Vero Passo verso l’ Evoluzione Spirituale dell’ intera Umanità.
    Auspico, con tutto il Cuore, che l’ invito, del Fratello Carlo Maria Vigano’, a formare un’ ALLEANZA ANTIGLOBALISTA, esteso a Tutti gli Uomini/Nazioni , sia prontamente e fattivamente accolto e che costituisca il prodromo verso quel PRIMO vero PASSO che ci avviera’ TUTTI verso l’ Evoluzione Spirituale che non possiamo continuare a rimandare/negare fingendo/ingannandoci che ci sia altro di piu’ “importante”.
    Un Fraterno Abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *