05-11-2020 ATTACCO AL CUORE DELL’INFORMAZIONE LIBERA

Gravissimo attacco ad Informal TV da parte della trasmissione di Rete 4 “Stasera Italia” condotta da Barbara Palombelli.
 
Aiutaci a sostenere le spese legali contro la censura di youtube, dona ora per la libertà di tutti. https://www.paypal.me/InformalTV https://www.informaltv.it/donazioni/
 
GUARDA VIDEO ESCLUSIVI SUL NOSTRO SITO  E ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER: https://www.informaltv.it/
ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM: https://t.me/MatteoDemicheliInformalTV
 
Contatti: informaltvredazione@gmail.com
 
Le nostre pagine:
https://www.informaltv.it/
https://t.me/MatteoDemicheliInformalTV
www.youtube.com/channel/UCobXnhvjLiGPL9fZNuuQjoQ
www.facebook.com/infOrmalTVinformazioneindipendente/
https://twitter.com/INFORMALTV1
https://sfero.me/users/me
https://vk.com/informalTV
https://sharknews24.org/InformalTV
https://sharknetwork24.com/InformalTV
 
FONTI:
https://www.mediasetplay.mediaset.it/video/staseraitalia/speciale-elezioni-usa-2020-e-rabbia-da-covid-4-novembre_F310516001001201
https://www.youtube.com/watch?v=UevzADpc1SI&t=1s
https://www.youtube.com/watch?v=UjAx17xRUQs&t=4s

Clicca per valutare questo post

Media dei voti: 4.4 / 5. N. Voti: 14

Nessun voto presente per questo post , puoi essere il primo !

4 thoughts on “05-11-2020 ATTACCO AL CUORE DELL’INFORMAZIONE LIBERA

  1. Vorrei esprimerle la mia solidarietà. Del resto cosa ci si può aspettare dalla finivest, la palombelli e dal ributtante attiviSSimo? La cosa peggiore è che probabilmente non ce l’avevano con lei, probabilmente avevano bisogno di un servizio che facesse sensazionalismo su quei temi e hanno trovato i suoi di video. Confezionando un ignobile servizio con le solite disgustose frasi fatte. Gentaglia.

  2. Sono davvero disgustato dal modo di fare informazione contorta e manipolata. Premetto che oramai non guardo più la tv da molto ,ma conosco bene i video in questione. E soprattutto conosco il lavoro di InformalTV. Sempre pronti a diffamare chiunque e sempre con professionalità ,cerca di fare informazione corretta e soprattutto reale. Negazionismo è un bidone della spazzatura dove molti ci mettono dentro di tutto,vanificando la realtà delle cose. La conoscenza è un diritto di ogni cittadino,l’etica di chi la fa è un dovere! Piuttosto avrei preferito un confronto con Demicheli e aLitri illustrissimi della medicina a cui viene sempre tappata la bocca. Sarei ben felice di accendere rete4 ed ascoltare un confronto equilibrato. Ma questo non accadrà mai! Amaramente dovrò decidere di usare il bidone per metterci dentro la TV. Grazie Matteo per il lavoro che definirei “missione” di informazione. Ho sempre verificato la veridicità di ciò che sostieni e non ho mai trovato niente da contraddire. Continuerò ad attingere dal tuo canale le informazioni che ho sostituito a giornali e televisione.

  3. Questi media si sentono così superiori e boriosi che appioppano termini disdicevoli, tipo “negazionista”, in modo irrispettoso mentre loro sono i primi a sbagliare perchè non danno una valida informazione.
    Difatti stanno sempre più perdendo ascoltatori.

    Poi non esiste nessuno che è negazionista, ma devono tenere conto che c’è sempre più gente che si informa nei dettagli e che non è impaurita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *